gladio e le strutture clandestine

dallo stay behind al coming out, il contenitore Gladio e le sue fuoriuscite…

Nel corso di questi ultimi anni sono stato contattato da alcuni giornalisti fra quelli che si sono occupati dei vari casi e dei misteri che riconducono nelle ipotesi giornalistiche ed investigative alle strutture clandestine italiane, presumibilmente coinvolte nelle tante stragi e negli omicidi cosiddetti “di Stato” ancora irrisolti da parte delle autorità...

Continue reading...

l’ardita ipotesi di una Gladio interna “dentro” le linee amiche…

Qualche anno fa sono stato interrogato da una Procura della Repubblica che procedeva una più attuale analisi dei fatti di sangue accaduti sin dalla seconda metà degli anni ottanta ed almeno fino alla metà degli anni novanta, periodo che un magistrato ha definito, durante un altro interrogatorio, come la mia maturità operativa.  Oggetto del mio interrogatorio...

Continue reading...

“e, se così, non fosse Stato”…due parole sulle ragioni delle mie ricerche nella ricerca delle mie ragioni…

Lo Stato ha nei suoi canali informativi sia una importante risorsa che una enorme debolezza, questo perchè nel nostro strano paese la verità ufficiale è spesso miscelata ad una menzogna che nasconde un segreto da tutelare con quelle dinamiche generalmente definite col termine di “depistaggio”. Depistaggio attivato nel corso di quelle indagini...

Continue reading...